blake wisz GFrBMipOd E unsplash

6 motivi per avere un sito web nel 2023

È scioccante per me quante aziende non hanno ancora un proprio sito web! Nell’ambiente digitale odierno, ciò potrebbe significare un flusso di entrate in diminuzione se non un collasso totale di un’azienda.

Perché così tanti non vedono i vantaggi nell’avere un sito web?

I vantaggi di un sito web aziendale

Molti proprietari di piccole imprese ragionano ancora alla “vecchia maniera” e si affidano al passaparola per attirare nuovi clienti. E molti altri sono bloccati dal costo, pensano che un sito sia irrilevante per il loro settore o semplicemente usano solo i social media. I social media sono molto utili ma non ti danno la libertà di gestione che un sito web di garantisce. Possono anche bloccare o oscurare il tuo account solo per aver fatto un errore involontario o perché il loro algoritmo è diventato più complesso.

Ecco un po’ di statistiche a riguardo i siti web aziendali:

  • Meno di due terzi (64%) delle piccole imprese ha un sito web;
  • Il 35% delle piccole imprese ritiene che la propria attività sia troppo piccola per giustificare un sito web;
  • 1 piccola impresa su 5 non utilizza ancora il marketing digitale;
  • Il 26% delle piccole imprese ritiene che i propri clienti non siano online;
  • L’11% delle piccole imprese non ne vede il valore.

E queste statistiche sono solo alcune delle molte ragioni per cui gli imprenditori non hanno ancora creato i loro siti web.

Per fortuna, con il passare degli anni, riconoscono non solo la necessità di un sito web, ma anche i suoi numerosi vantaggi per aumentare la consapevolezza del marchio, la generazione di lead (più clienti), i profitti, ecc.

6 motivi fondamentali per cui hai bisogno di un sito web aziendale

Sebbene i social media da soli possano essere molto utili se applicati correttamente, combinarli con il tuo sito web può essere un potente incentivo al profitto. Vediamo cosa può succedere quando vengono utilizzati entrambi insieme…

1: Maggiore consapevolezza del marchio

Un sito web è la casa di proprietà online della tua attività. Aiuta i tuoi follower a dare un’occhiata all’interno del tuo profilo cliccando nel link nella “link in bio” di Instagram. Mostra chi sei, cosa fai e come puoi aiutare a portare soluzioni ai problemi dei tuoi visitatori.

Oppure, se scopri alcune idee fuorvianti su ciò che rappresenta la tua attività, i social media e un sito web accattivante possono aiutarti a correggere tali percezioni.

Non ti piacerebbe sapere cosa dicono le persone sulla tua attività? Non ti piacerebbe interagire con loro?

Immagina quanto sarebbe fantastico se potessi discutere dei tuoi prodotti sui social media e inviarli al tuo sito web per descrizioni e chiarimenti migliori.

Dai un’occhiata a Twitter:

Il 49% degli utenti di Internet ha un account Twitter.
Il 67% degli utenti di Twitter è più propenso ad acquistare i marchi che segue.

Non ha senso utilizzare Twitter per le promozioni e inviare i tuoi follower direttamente al tuo sito web? Qualsiasi piattaforma di social media può farlo.

Sia il tuo sito web che la presenza sui social media contribuiranno a far crescere il tuo marchio mentre istruisci i tuoi follower su ciò che puoi fornire.

2: Aumento del traffico

Quale azienda ha mai detto: “Ho abbastanza traffico?”. Il tuo traffico è la linfa vitale della tua attività. Nessun traffico significa nessuna vendita!

Un sito web può influenzare seriamente quei numeri. Se i potenziali clienti possono cercarti online e hai un sito web straordinario che potrebbe convertire, pensa a tutte le vendite aggiuntive che potresti ottenere.

Molte persone non si fideranno di un’azienda che non ha un sito web e continueranno a cercare finché non troveranno qualcuno abbastanza trasparente da condividere la loro visione online.

Cosa fai quando vedi un nome commerciale sui social media, con solo un numero di telefono e una posizione ma non un sito web? Come ti senti? Personalmente, di solito continuo a cercare.

Diamo un’occhiata a Facebook:

L’85% degli utenti di Internet ha un account Facebook.
Il 42% degli utenti di Facebook ha menzionato un marchio nei propri aggiornamenti di stato.
Il 20% degli utenti di Facebook ha acquistato qualcosa a causa di annunci o commenti che ha visto lì.

So che pensi che Facebook sia solo per i “baby boomer” più anziani, ma è ancora la più utilizzata di tutte le piattaforme di social media.

Immagina quanto traffico in più potresti attirare sul tuo sito web allegando un link al tuo profilo e ai tuoi post su Facebook!!!

3: Marketing più mirato

Sapevi che molte piattaforme di social media hanno le proprie statistiche che raccolgono informazioni per le pagine aziendali?

Prendi Facebook per esempio. Offrono tutorial per aiutarti con le informazioni sul tuo pubblico. Possono parlarti delle persone che usano Facebook, così come delle persone che si connettono alla tua pagina.

Puoi ottenere statistiche su:

Suddivisioni per età e sesso
Livelli di istruzione
Titolo di lavoro
Stati di relazione
Interessi e hobby
Stili di vita
e altro ancora…

Audience Insights può fornirti informazioni sui tipi di persone interessate alla tua attività.

Ora immagina se aggiungessi l’URL del tuo sito web alle tue promozioni mirate?

Quando promuovi agli utenti di Facebook che sarebbero specificamente interessati ai tuoi prodotti, pensa a quanto potresti convertirli meglio quando arrivano sul tuo fantastico sito web!

4: Vendite 24 ore su 24

È fantastico se hai un negozio di mattoni e malta con orari di lavoro prolungati, ma devi anche dormire, giusto?

Sapevi che il tuo sito web è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7? Quando crei un sito web aziendale, non dorme mai. Può rappresentare i valori, i prodotti, i servizi e persino l’assistenza ai clienti della tua azienda a qualsiasi ora del giorno o della notte.

Grazie a WordPress un sito aziendale con molte visite può anche essere espanso aggiungendo la funzionalità di eCommerce. Con un carrello della spesa online, puoi ottenere clienti paganti in tutto il mondo, ogni volta che desiderano acquistare qualcosa. Nessuna dipendenza dall’orario di lavoro fisico.

E i social sono gli stessi. Non dormono mai. Diamo un’occhiata a più statistiche:

Il 43% di tutti i consumatori online sono fan o follower del canale social dell’azienda.
L’80% delle persone preferisce ricevere coupon, promozioni e sconti dai marchi sui social media.

Così il gioco è fatto! Promuovi i tuoi prodotti o servizi sui social media, indirizzali al tuo sito web e realizza grandi profitti in qualsiasi momento!

5: Pubblicità conveniente

Sei una piccola impresa i cui profitti vengono ancora ottenuti con la pubblicità tradizionale?

La pubblicazione di annunci su giornali o riviste è costosa e non è più così efficace. Tutti stanno diventando digitali. Ricevi ancora il giornale del mattino? No, ormai tantissime persone leggono le notizie da Google News e dai magazine online.

Fare spot televisivi è solo per i “grandi” e totalmente fuori portata per le piccole e medie imprese.

Anche la creazione di brochure o cataloghi è costosa, figuriamoci mantenere le cose aggiornate in modo tempestivo.

Ma un sito web? Questa è una goccia nel secchio in confronto. Un nome di dominio potrebbe costarti circa 15€ all’anno e l’hosting può variare da 25€ a 50€ all’anno a seconda delle tue esigenze.

E aggiornare le tue informazioni è facile e veloce!

I costi pubblicitari sui social media, se questa è la strada che desideri intraprendere, sono ancora relativamente economici quando utilizzi le parole chiave giuste per le tue promozioni.

Ma avere la tua pagina aziendale su qualsiasi sito di social media attirerebbe il maggior numero di clienti per la tua nicchia, è un’ottima combinazione con il tuo sito web.

Aggiungi semplicemente l’indirizzo del tuo sito web al tuo materiale promozionale e otterrai un’ottima visibilità!

6: Marketing di affiliazione

Un altro modo estremamente conveniente per promuovere i tuoi prodotti e servizi è tramite il marketing di affiliazione.

Un programma di affiliazione significa che inviti le persone a promuovere i tuoi prodotti per tuo conto, in cambio di una commissione.

Non ti costa nulla di più di qualsiasi percentuale dei profitti che desideri dare ai tuoi affiliati.

Non ti assumi alcuna responsabilità per i costi pubblicitari dell’affiliato:

Il tuo affiliato ti manda i clienti.
Il contenuto del tuo sito web creativo fa la conversione in vendite.
Paghi al tuo affiliato la commissione concordata.
Intaschi il profitto rimanente.
In questo caso, sono i tuoi affiliati che userebbero i social media per le proprie promozioni di affiliazione. A meno che tu non voglia promuovere lì il tuo programma di affiliazione…

Conclusione

Ci sono molti altri ottimi motivi per avere il tuo sito web insieme all’utilizzo dei social media.

È un peccato che così tante aziende pensino ancora che non sia conveniente o che sia troppo difficile creare un sito web. Non è davvero difficile, soprattutto con l’aiuto di una freelance come me che può seguirti da zero.

Ho visto diverse aziende lottare o fallire a causa della mancanza di una presenza online. Ed è una soluzione così semplice…

Posso farti la mia sincera raccomandazione?

Se hai una piccola impresa o stai pensando di avviarne una, mi piacerebbe mostrarti come posso creare un sito web professionale per la tua azienda o attività professionale. In questa pagina potrai vedere il mio servizio di creazione di un sito web aziendale mentre in questa pagina potrai visualizzare i prezzi dei vari pacchetti.

Se hai commenti o domande, mandami un messaggio in questa pagina.

Foto di Blake Wisz su Unsplash

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ sixty five = sixty eight